19/06/08

Una data importante

19 giugno. eccomi qui, 12 mesi dopo.
12 mesi dopo aver sentito la frase che mi ha sollevato e buttato giù, tutto in un colpo solo, con il risultato, a dispetto delle leggi matematiche, dove +1 e -1 fa zero, che non sono rimasta al punto in cui ero, ma anzi tutto é cambiato. Io sono cambiata.
" Io ci credo che lei ha dolore. Lei ha l'endometriosi." Questa é stata la frase che mi é stata detta un anno fa, alla prima eco transvaginale che mi ha fatto la mia attuale ginecologa, la seconda "ecotrans" di tutta la mia vita (durante la prima la mia ex ginecologa, molto sbrigativa, quasi seccata, aveva detto: tutto a posto, non deve preoccuparsi di nulla, se ha dolori al ciclo prenda più antidolorifici!)... Dopo questa frase, é arrivata una spiegazione dettagliata dell'endometriosi, con tanto di disegnini e di opuscolo informativo, e poi un controllo del sangue, il mio primo controllo Ca125. Due giorni dopo la mia gine mi ha telefonato a casa dicendo che voleva vedermi. Quando sono arrivata nel suo studio mi ha detto che era già quasi certa che si trattasse di endometriosi dalla ecografia, e che il Ca125 glielo confermava ulteriormente, infatti il valore (normale in un range compreso tra 0 e 35) era 214.5.
Mi ha spiegato che comunque, per avere il 100% di certezza, era necessaria una laparoscopia, che ho subito il 5 ottobre.
Ora sono qui, ho iniziato finalmente a prendere la pillola dopo 9 lunghi, estenuanti, interminabili (soprattutto gli ultimi 3) mesi di menopausa farmacologica indotta. Sono stata male, non tanto fisicamente quanto psicologicamente...Ora mi interrogo su tante cose...l'endo tornerà nonostante la pillola? Riuscirò ad avere dei figli in un futuro (che spero non sia poi così tanto lontano)?

Intanto intorno a me le cose vanno avanti, ieri é nato il bambino di un mio collega e amico, il secondo, bellissimo bambino. Io 9 mesi di menopausa, e ben 7 persone che conosco, tutte contemporaneamente, a distanza di poche settimane, tutte con il pancione. Io la pancia "da menopausa" (+4 kg in totale, che si aggiungono a quelli che già prima erano di troppo) ...ho anche pensato che vedevo le cose "più esagerate" di quel che erano solo perché io ora mi trovo in questa situazione, ma poi ho fatto un rapido conto, e non c'é mai stato un momento nella mia vita dove 7 donne di mia conoscenza erano contemporaneamente incinte...una specie di beffa insomma, nonostante la gioia che provo per queste persone che fanno parte della mia vita...nonostante per ora non stia cercando una gravidanza, mi chiedo comunque se quando la cercherò arriverà.

Ho cercato di spiegare molte volte cosa é l'endometriosi, a qualcuno ho dovuto spiegarla più volte, e non credo ancora l'abbia capito...forse é semplicemente troppo complicato da assimilare per le persone non coinvolte.
Ho capito come ci si sente ad avere una malattia cronica.
Ho iniziato a modificare la mia alimentazione, per non nutrire l'endo.
Sto cercando di accettarmi così come sono...endo compresa (e qui devo dire che il percorso sarà ancora lungo)...
Ho imparato a conoscere meglio tutti i miei organi addominali, leggendo il referto istologico e quello operatorio c'erano parole come "annesso dx", "annesso sx", "resezione legamenti utero sacrali", "vescica", "intestino", "sigma retto", "douglas", "adenomiosi", e varie altre cose...
Ho conosciuto donne fantastiche, amiche favolose.
Ho iniziato a stare davanti al PC più tempo del mio ragazzo (il che é eloquente!).
Ho iniziato a gestire il mio tempo in maniera differente, a darmi delle priorità differenti.
Ho fatto tante cose, e tante spero di farne, anche se ho imparato a vivere di più il QUI E ORA rispetto a domani domani domani....

...il risultato di tutte queste mie considerazioni, é che... oggi sto bene. Fuori é una bellissima giornata, io (per ora) non ho dolori, ho delle amiche fantastiche, tante persone che mi sono vicine, un uomo dolcissimo al mio fianco, un appartamento che dividiamo insieme, una famiglia molto presente, amici, un lavoro che mi piace, tante, tantissime cose stupende, e tanti sogni e tante speranze.

è vero, ho anche l'endometriosi (nessuno é perfetto...hihi) ...ma "grazie" all'endometriosi ora apprezzo ancora di più tutto quello che ho, inoltre senza di "lei" non avrei mai conosciuto l'APE e le fantastiche persone che la popolano, perciò va bene così...

9 commenti:

Fra ha detto...

...ci ho impiegato un secolo a decidere se postare o no questo messaggio...non é stato facile, ho sempre tendenza a tenere chiuse in me le mie cose personali importanti. Tuttavia, questo "bilancio" dell'ultimo anno, messo nero su bianco, mi ha aiutata a capire "a che punto sto"...non chiedetemi come, ma é così.

Veronica ha detto...

Piccola Francy ... leggere le tue parole ... che conosco bene ... che ho vissuto giorno per giorno ... e che hanno reso possibile che anche un'orsa come me si sciogliesse e desiderasse la compagnia di un'amica.
Il tuo modo di fare, i tuoi sorrisi fantastici che amo ricordare spesso, il tuo cuore, il tuo Marc che di riflesso lo trovo fantastico tanto quanto te. Il tuo esserci sempre anche per pochi minuti al giorno. La tua rabbia, la tua gioia, la tua spensieratezza. Tu sei tutto questo. Sei l'amore per le piccole cose, sei la creatività e il tornare bambina giocando. Proprio come faccio io con i miei colori.
Ti voglio bene Francy, sono contenta di averti conosciuta, sono contenta che tu sia nei miei ricordi più belli legati ad un periodo doloroso ma fortemente comunicativo. Resta come sei e volerti bene sarà facile per tutti.
Vero

Alessandra ha detto...

Io lascio solo un bacio, non ho niente da aggiungere a quello che ha detto Vero, e che hai scritto tu... Tutte sensazioni che conosco benissimo purtroppo!
In piu' lascio un rimprovero alla mia amica sguizzera, che non viene piu' a trovarmi in messenger.... uffi....
Ale

Fra ha detto...

Ragazze, che dire... tra quelle donne stupende, amiche fantastiche ci siete voi. Non vi so spiegare quanto sia bello sapervi vicine, nonostante i km che ci separano. Vi voglio bene! :)

Anonimo ha detto...

Ma quanto sei bella Francesca, sei bellissima!!! Ti voglio bene.
Marisa

je ha detto...

ciao bella..non sai quanto ti capisco...provo esattamente quello che provi tu ogni volta che vedo un pancione...e poi..bè..non c'è bisogno che aggiunga altro perchè per fortuna almeno tra di noi compagne di sventura ci capiamo alla perfezione...un saluto a te e a tutte le altre "apine" che sono passate di quà!

Fra ha detto...

Grazie ragazze, che bello sapere che ci siete! SMACK

Anonimo ha detto...

Ciao piccola, non si finisce mai di conoscere le proprie figlie e così vanno bene anche tutte le diavolerie moderne di comunicazione. Sai cosa penso ogni evento che ti capita nella vita è un'esperienza e vedo che sei molto saggia a cercare il lato positivo anche nei frangenti difficili. Sono felice che tu abbia incontrato persone fantastiche e le saluto tutte con affetto. Baci mamma Rita

Anonimo ha detto...

ciao frency , io sono stata operata un mese fa e le cose non sono migliorate.. devo ancora fare la visita di controllo e gli esami vari. In realta' ti scrivo solo perchè vorrei sapere chi ti ha prescritto la dieta " antiendo" e se me la potresti inviare via e-mail . La mia ginecologa ( che peraltro mi ha diagnosticato l'endo dopo 20 ginecologi ciechi..) non mi ha detto nulla in merito all'alimentazione ma mi ha solo preventivato la famosa menopausa indotta che ho gia' deciso di non fare perchè sballa il metabolismo gia' martoriato che ho.
il mio indirizzo è titoriccio@libero.it

GRAZIE IN ANTICIPO, BIBI