23/04/08

Intervista doppia

Eccomi qui per postarvi una divertente intervista doppia...che ci servirà a conoscere un pò meglio Marisa, la nostra President, e Veronica, la nostra scrittrice. Grazie alle intervistate per essere state al gioco. :)
Nome:
M.: Marisa
V.: Veronica
Età:
M: 44 quasi e mezzo
V.: 35
Città:
M.: Reggio Emilia (ma solo di adozione, sono il cuore e la passione di Napoli che battono forte)
V.: Reggio Emilia
Segni particolari:
M.: nessuno anzi forse si: con la vecchiaia mi sono venute le macchie scure sul viso quelle brutte cosine antipatiche che non sono lentiggini e non si coprono con nulla...
V.: 20 buchi nella pancia
Il tuo colore preferito:
M.: in assoluto il bianco e tutti i colori pastello, ma anche il nero
V.: blu
Il tuo piatto preferito:
M.: quante righe ho?! :-) Mah...dalla pasta al pesce passando dalle verdure ai piatti etnici, al macrobiotico, vegetariano l'importante è che non sia carne
V.: i cappelletti in brodo di Nonna Rachele
Di che colore é il divano di casa tua?
M.: questa è bella :-)) una volta era verde, un gran bel verde ora., grazie a tre gatti fancazzisti, è un verde grigio spellato che dovrò cambiare quanto prima
V.: marrone
Un tuo pregio:
M.: oddio no, questa domanda no! Non lo so davvero, lascio fare agli altri forse la facilità di dialettica
V.: l’altruismo
Un pregio dell'altra:
M.: diretta, sincera, sensibile, la sua riservatezza data da una velata timidezza, altruista e tanto affettuosa ma non con i gesti come un bacio sulla guancia, ma con lo sguardo, con le parole e con le piccole cose che valgono molto di più di gesti eclatanti
V.: l’altruismo
Un difetto dell'altra:
M.: impulsiva, forse appena un pò permalosina ...:-) ma questo riguarda anche me e quindi diventa un pregio :-D e...boh magari quando mi verrà in mente qualcosa d'altro, te lo scrivo
V.: non è puntuale
Dille qualcosa che non le hai mai detto:
M.: credo di averle detto tutto quello che mi sta a cuore:, le ho detto GRAZIE per tutto quello che ha fatto mettendosi a nudo nel suo libro e per l'impegno costante ed incessante rivolto alle donne con endometriosi, le ho detto Ti voglio Bene, ma mai pubblicamente e quindi lo faccio ora :-)
V.: mi regali il tuo gatto Cirillo?
Il tuo sogno nel cassetto:
M.: il mio sogno, il sogno della mia vita e che rimarrà tale, era avere due figli maschi...ho due gatti maschi :-). Il mio sogno attuale, se lo si può chiamare così, è vivere la vita serenamente e non crearmi aspettative però forse il viaggio in Australia lo posso mettere come sogno nel cassetto vero? :-)
V.: ha l’odore del mare
Come ti vedi tra 10 anni?
M.: Come ora: sempre in lotta con il peso e con la ginnastica che dovrei fare ma che la mia pigrizia mi impedisce di effettuare come dovrei
V.: Finalmente come una che ne dimostra 35
Dicci il nome della tua città/luogo preferito:
M.: il mio pensiero va a Roma che adoro, ma il mio cuore è a S. Vito Lo Capo (TP) a settembre quando il mare è caldo, la spiaggia è poco affollata e cenare la sera da Vito ed Antonella (faccio pubblicità al loro albergo posso si? www.piccolomondohotel.net ) con il cous cous di pesce..favoloso!
V.: Corsica

5 commenti:

veronica ha detto...

E io che pensavo di non avere il dono della sintesi!!! hi hi
Vero

Fra ha detto...

Ahahah
D'altra parte la nostra president l'ha messo nei pregi...facilità di dialettica! :)

je ha detto...

bellissima questa intervista!!!
terrò presente il ristorantino a San Vito Lo Capo...l'anno scorso ci dovevo andare ma poi sono stata da un'altra parte..vediamo se prima o poi riesco ad andare in quel posto splendido..
buon week end!!!
Je

Anonimo ha detto...

Je ti consiglio vivamente di andarci, ma non è solo ristorante è anche albergo e si sta benissimo! :-)
Vero: chiedimi tutto, ma Cirillo non te lo do! :-D
Marisa

Fra ha detto...

Hihi Mari, e pensare che io volevo chiederti Andy...facciamo come se non l'ho manco pensato!
Buon weekend a tutte ragazze! :)